LA PASSIONE PER IL VINO

Il mondo del vino è oggi senza confini. Un contesto globale in continua evoluzione che ha consentito a cantine ed etichette straniere di affermarsi anche in Italia, proponendo vini pregiati sconosciuti al grande pubblico fino a due decenni fa. Vini di nicchia ma di grande qualità che l’amore per il buon bere ha spinto Winedow a scoprire, degustare e selezionare per voi.

Rosso o bianco che sia, il vino è una passione che accomuna milioni di persone in tutto il mondo. E non stupisce che accanto alle uve italiane, francesi e spagnole stiano oggi emergendo vitigni autoctoni coltivati in Argentina, Sudafrica, Stati Uniti e Nuova Zelanda destinati alla produzione di vini di qualità. Vini dal gusto unico, legati indissolubilmente al tipo di terreno, al clima e alle diverse tecniche di vinificazione che ne determinano odori e sapori.

Far incontrare colture e culture diverse attraverso il vino è il nostro scopo. E l’Italia, pur vantando una lunga tradizione enologica e il mercato vitivinicolo più importante d’Europa insieme a quello francese, si conferma un Paese aperto alle innovazioni e alle contaminazioni. Non è inusuale, infatti, che ad accompagnare una cena di classe siano vini africani o sudamericani. Così come sempre più diffusa è l’abitudine di donare vini esotici, veri e propri must provenienti ad esempio dall’Oceania, dal Libano o dal Cile.

Una tendenza in continua crescita che Winedow intende favorire e incoraggiare per ampliare gli orizzonti degli appassionati nostrani, costantemente alla ricerca di eccellenze provenienti da ogni angolo del pianeta. Ecco perché abbiamo immaginato la nostra cantina come una guida ragionata a quanto di meglio sia oggi disponibile a livello internazionale. Per permettervi di gustare in ogni calice un vino unico nel suo genere.