Altre viste

La descrizione del sommelier

Vino unico nel suo genere, di grande complessità, unico prodotto della cantina

Per gustarlo al meglio

Abbinamento con piatti di carne elaborati di tutti i tipi (arrosti, brasati, carni alla griglia…). Da oggi Winedow lo propone con l'astuccio regalo.

Premi e riconoscimenti

90 punti, Wine Advocate 2013 93 punti, Guía Peñin (la più importante Guida di Vini spagnola)



Richiedi Informazioni



Le caratteristiche

Azienda vitivinicola
Quínola Suárez
Uve
100% Tinta de Toro
Annata
2009
Zona di produzione
Argujillo - D.O. Toro (provincia di Zamora, Castiglia e León)
Altitudine dei vigneti
850 m s.l.m.
Età media vigneti
90 anni (vigneti pre-filossera)
Esposizione
Sud-est
Produzione annua
5.000 bt
Terreno
Sabbioso con sotto-strati argilloso e qualche pietra
Sistema di allevamento
Alberello
Resa
Limitata - 1.200 kg/ha
Vendemmia
Prima decade di Ottobre
Vinificazione e Fermentazione
Dopo la selezione (fatta in base alla grandezza e peso degli acini) e la diraspatura, i chicchi d’uva vengono trasferiti in botti di rovere francesi da 225 l (100% legno nuovo) dove avviene la fermentazione alcolica. Durante questa fase le botti vengono costantemente girate fino a 8 volte al giorno per circa 20 gg. La macerazione dura 15 gg finché si arriva alla fase più impegnativa: la svinatura. Dopo la fuoriuscita del liquido per gravità, l’uva viene pressata (pressatura verticale e soffice per estrarre solo la parte liquida). Riempite le botti, viene svolta la fermentazione malolattica. Il vino riposa 6 mesi sulle fecce dei lieviti prima di proseguire l’affinamento in legno.
Affinamento
24 mesi in botti di rovere francesi (100% botti nuove)
Colore
Rosso ciliegia intenso con riflessi violacei
Naso
Molto complesso ed espressivo. Su un sottofondo fruttato spiccano le note minerali e speziate con una leggera nota di legno molto elegante e fine
Palato
Fine con note di frutta fresca. Vellutato, di corpo, con un tannino maturo ben integrato
Dati analitici
Gradazione alcolica: 15% vol. - Residuo zuccherino: 0,27 gr/l - Acidità totale: 6,16 gr/l (acido tartarico)
Consigli su come gustarlo al meglio
Il vino non è stato sottoposto a nessun tipo di processo fisico o chimico di stabilizzazione per cui sono possibili dei sedimenti. Si consiglia di decantare il vino prima di servirlo. Servire a 14° - 16° C
Potenziale di invecchiamento
15 - 20 anni