Altre viste

La descrizione del sommelier

Al palato riprende la complessità, mostrando notevoli e ulteriori sentori quali fichi canditi e aromi di camomilla caratterizzato da una bella mineralità e da una lunga persistenza. Un vino che nonostante l’età manifesta una incredibile giovinezza e freschezza.

Per gustarlo al meglio

Al palato riprende la complessità, mostrando notevoli e ulteriori sentori quali fichi canditi e aromi di camomilla caratterizzato da una bella mineralità e da una lunga persistenza. Un vino che nonostante l’età manifesta una incredibile giovinezza e freschezza.

Premi e riconoscimenti

PARKER-WINE ADVOCATE (USA):100 PUNTI: Sembra che questo vino ringiovanisca con il tempo: di questo vino si parlerà ancora tra decenni. Semplicemente stupefacente.



Richiedi Informazioni



Le caratteristiche

Azienda vitivinicola
MARQUES DE MURRIETA
Uve
97% Viura,3% Malvasia. Viura (sinonimo di Macabeo) origina vini piuttosto leggeri, ricchi di aromi floreali, spesso dominati da una nota spiccatamente vanigliata. Malvasia conferisce al vino aromaticità.
Annata
1986
Zona di produzione
Le uve con le quali si elabora questo vino vengono dal Pago Capellania, vitato nel 1945 e situato nella zona più alta della Finca Ygay nella Rioja Alta.
Altitudine dei vigneti
485 mslm
Esposizione
sud
Età dei vigneti
35 anni
Terreno
Argilloso-gessoso caratterizzato dalla presenza di un terriccio di pietra che favorisce la maturazione ottimale
Ettari totali
300 ha
Resa
30 hl/ha
Vendemmia
La vendemmia cominciò nei primi giorni di ottobre, con ritmo lento e progressivo. Le condizioni climatiche suggerirono di rispettare queste tempistiche le quali determinarono lo sviluppo ottimo dell’uva che raggiungeva il momento migliore di maturità. La varietà Viura, di grappolo grande e chicco piccolo, fu la prima varietà ad essere vendemmiata, avendo una gradazione alcolica di 13,5% ed un alto contenuto di acidità.
Vinificazione
I grappoli vengono schiacciati e pressati in una pressa in legno verticale. Dopo aver trascorso 252 mesi in botti di rovere americane da 225 litri e 67 mesi in vasche di cemento, il vino viene affinato in bottiglia per più di 3 anni per raggiungere, 30 anni dopo la raccolta delle uve le condizioni ottimali.
Potenziale invecchiamento
Dopo aver trascorso 252 mesi in botti di rovere americano da 225 litri e 67 mesi in vasche di cemento, il vino viene affinato in bottiglia per più di tre anni per raggiungere, 30 anni dopo la raccolta delle uve, l’immissione sul mercato.
Colore
Giallo paglierino
Naso
Vino di una complessità pazzesca presenta note di ananas, frutta secca, a cui si alternano sentori agrumati e note di mandorla. Successivamente emergono richiami alla vaniglia e miele.
Palato
Al palato riprende la complessità, mostrando notevoli e ulteriori sentori quali fichi canditi e aromi di camomilla caratterizzato da una bella mineralità e da una lunga persistenza. Un vino che nonostante l’età manifesta una incredibile giovinezza e freschezza.
Dati analitici
Gradazione alcoolica: 13,76% - Residuo zuccherino: 1,2 g/l - Acidità totale: 6,7 g/l - Ph: 2,98
Produzione annuale
8125 bottiglie da 0,75 l