Douro Aluzé Bianco

Azienda vitivinicola
Quinta do Pessegueiro
Uve
55% Rabigato, 30% Gouveio, 15% Cerceal
Annata
2019
Zona di produzione
Douro
Gradazione alcolica: 13%
Residuo zuccherino: <2 g/L
Acidità totale: 6,0 g/L
pH: 3.18

tipologia:

Categoria:

Azienda vitivinicola
Quinta do Pessegueiro
Uve
55% Rabigato, 30% Gouveio, 15% Cerceal
Annata
2019
Zona di produzione
Douro
Altitudine vigneti
350-550 m s.l.m.
Esposizione
Nord Ovest
Età media vigneti
15 anni
Ettari vigneto
4 ha
Terreno
Scistoso
Sistema di allevamento
50% coltivazione organica
Resa
2.000 l/ha
Vendemmia
Le uve vengono raccolte manualmente in cassette da 22Kg e conservate in cella frigorifero fino alla vinificazione
Vinificazione
Le uve sono state leggermente pigiate con presse verticali. La fermentazione avviene naturalmente, vengono utilizzati lieviti indigeni. Infine il vino affina sulle fecce in botti da 600 lt (35%) e tini di acciaio inox (65%).
Produzione totale
10.000 bottiglie

Colore
Giallo Paglierino con riflessi verdolini
Naso
Intenso ed intrigante, sentori di frutti a bacca gialla (pera, mela) e di agrumi, note floreali di fiori bianchi e piacevoli note minerali
Palato
Elegante e strutturato, note di frutta gialla (pera, mela, pesca) e agrumi, fresche note floreali di Gelsomino e fiori d’arancio e sul finale note minerali e leggere note speziate. Ottima freschezza e sapidità.

  • 91 punti Robert Parker Wine Advocate